Fonte di senatello del 1960 - Maestro Roberto Bernabini

Vai ai contenuti

Menu principale:

Fonte di senatello del 1960

Galleria > gli-scorci
 
 
 

La Fonte di Senatello

E' questo uno di quei quadri ariosi e limpidi,
depurati da ogni compromesso della cronaca, purificati nelle linee portanti,
con varianti sapienti ed efficaci del colore su un colore base che potremmo definire bianco.
E' un gioco prospettico originale, ove la ringhiera di destra sbalza fuori come un bassorilievo
e l'unico albero con aiuola dai fiori rossi imprime un tono di solitudine al tutto,
una solitudine severa, maestosa, pietrosa.
Anche in questa composizione aleggia sovrana la pace della contemplazione.
Bernabini sa darci l'essenza delle cose, dei paesaggi, che divengono stati d'animo,
certamente in una tavolozza molto piu' ricca e fusa di quanto potrebbe sembrare.
I suoi colori, ripeto, non sono primitivi e semplici, ma impastati, varianti,
con la sapienza metodica che tutto ricompone e completa.

Prof. Aldo Onorati

 
 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu